L'articolo 44 della Legge 39/2015, del 1 ottobre, sulla procedura amministrativa comune delle pubbliche amministrazioni (LPACAP) prevede che in caso di mancata comunicazione, la notifica deve essere effettuata mediante avviso pubblicato alla BOE.

Preliminarmente ed in via facoltativa, lo stesso articolo prevede la pubblicazione di un avviso su altri giornali ufficiali (es. DOGC, BOP), e all'albo del Consiglio Comunale dell'ultimo indirizzo dell'interessato o sezione consolare o consolare della corrispondente ambasciata. Inoltre, le Pubbliche Amministrazioni possono utilizzare anche altre forme complementari di notifica attraverso altri mezzi di diffusione, ma l'utilizzo di queste in nessun caso esclude l'obbligo di pubblicazione nella BOE.

Nello stesso senso si pronuncia la terza disposizione aggiuntiva del LPACAP, che prevede comunque la pubblicazione di un bando nella BOE per la pratica delle notifiche infruttuose che si verificano nell'ambito di procedure che hanno una disciplina specifica, sempre che in un precedente e modo facoltativo si può realizzare nella forma che questa stabilisce.

L'articolo 45 prevede invece che quando una norma di legge o di regolamento dispone la pubblicazione di atti amministrativi e comunicazioni in bacheca, tale pubblicazione si considera soddisfatta della sua pubblicazione nella Gazzetta ufficiale corrispondente.

Come si vede, tutto ciò mostra la natura secondaria e facoltativa della pubblicazione in bacheca del LPACAP.

Tuttavia, è insindacabile il ruolo che la bacheca svolge rispetto all'obbligo di trasparenza degli enti pubblici, facilitando la pubblicità attiva degli atti amministrativi.

Contesto giuridico

Legge 39/2015:

Articolo 44. Notifica non andata a buon fine.

«Quando sono sconosciuti gli interessati ad una procedura, il luogo della notifica è sconosciuto o, una volta provato, non potrebbe essere praticato, la notifica deve essere effettuata mediante avviso pubblicato sulla "Gazzetta Ufficiale dello Stato".

Parimenti, preventivamente ed in via facoltativa, le amministrazioni possono pubblicare un avviso nel bollettino ufficiale della Comunità Autonoma o della provincia, all'albo del Consiglio Comunale dell'ultimo indirizzo dell'interessato o del consolato o funzionario consolare della corrispondente ambasciata.

Le pubbliche amministrazioni possono stabilire altre forme complementari di notifica attraverso altri mezzi, che non escludono l'obbligo di pubblicazione del relativo avviso sulla “Gazzetta Ufficiale dello Stato”.

Articolo 45. Pubblicazione.

«4. Fermo restando quanto previsto dall'articolo 44, la pubblicazione degli atti e delle comunicazioni che, per disposizione di legge o di regolamento, devono essere effettuate su un albo o un editto, si intende completata con la loro pubblicazione nel corrispondente giornale ufficiale. "

Terza disposizione aggiuntiva. Comunicazione mediante avviso pubblicato sulla “Gazzetta Ufficiale dello Stato”.

"1. La "Gazzetta Ufficiale dello Stato" deve mettere a disposizione delle varie amministrazioni pubbliche un sistema automatizzato di trasmissione e gestione telematica per la pubblicazione degli avvisi di notifica previsto dall'articolo 44 della presente legge e nel presente sistema aggiuntivo, che deve rispettare le disposizioni della presente legge e dei suoi regolamenti attuativi, devono garantire la rapidità di pubblicazione e il suo corretto e accurato inserimento, nonché l'identificazione dell'ente mittente.

2. Nei procedimenti amministrativi che hanno disciplina specifica, se ricorrono i casi previsti dall'articolo 44 della presente legge, la pratica della notifica deve essere svolta, in ogni caso, mediante avviso pubblicato sul “Bollettino Ufficiale dello Stato ”, fermo restando che preventivamente ed in via facoltativa lo stesso potrà essere effettuato con le modalità previste dalla specifica disciplina richiamata.

3. La pubblicazione nella Gazzetta Ufficiale dello Stato degli annunci di cui ai due commi precedenti è effettuata senza alcun corrispettivo economico da parte di coloro che ne hanno fatto richiesta».

Soluzioni correlate

eTauler

IL TUO (tramite EACAT)



Powered by Zendesk