Ai sensi della Legge 39/2015, del 1° ottobre, sulla procedura amministrativa comune delle pubbliche amministrazioni, quando l'Amministrazione preposta ad uno specifico procedimento ha espressamente stabilito appositi moduli per la presentazione delle domande o procedure, gli interessati sono tenuti ad utilizzarli (art. 66.6 ).

Tanto che “ non si considerano depositati nel registro i documenti e le informazioni il cui regime speciale prevede un'altra forma di presentazione ” (articolo 16.8).

Va tenuto presente che gli organismi che trattano tramite EACAT possono essere considerati parti interessate nel procedimento amministrativo e, pertanto, le disposizioni di cui sopra possono applicarsi anche ad essi (a seconda dei criteri dell'Amministrazione responsabile del servizio).

In questo senso, gli organismi utenti EACAT possono definire servizi specifici per facilitare il trattamento elettronico interamministrativo, compresi i moduli per le diverse procedure che compongono il servizio, che sono inclusi nel Catalogo delle procedure EACAT. Tuttavia, quando non esiste una procedura specifica nel Catalogo, gli organismi utilizzatori dell'EACAT hanno a disposizione la trasmissione generica, per inviare la documentazione/informazione che deve essere inviata all'organismo di destinazione.

Per questo motivo, prima di inviare l'invio generico, si raccomanda di assicurarsi che non sia stata abilitata alcuna procedura specifica o modulo di utilizzo obbligatorio.

Per ulteriori informazioni, vedere le seguenti voci sul portale di supporto EACAT:

Contesto giuridico

Legge 39/2015

Articolo 16. Registri

[…]

8. I documenti e le informazioni sul regime non si considerano presentati al registro
speciale di cui stabilisce un'altra forma di presentazione
”.

Articolo 66. Domande di avvio

[…]

6. Quando l'Amministrazione, con apposita procedura, stabilisce espressamente modelli
requisiti specifici per la presentazione delle domande, questi sono di uso obbligatorio da parte del
interessati
”.

Soluzioni correlate

EACAT



Powered by Zendesk